Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

RICCIONE - La terza giornata del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving si è aperta oggi con la gara di fioretto maschile Ragazzi, vinta dall'atleta della Comini Padova Marco Panazzolo. Il match della finale ha riproposto la stessa sfida del 2019 della categoria Maschetti, ovvero quella tra Panazzolo e Manfredi Di Russo del Frascati Scherma: allora finì 10-9 per il padovano e anche stavolta il titolo è rimasto a lui, che è stato capace di mettere la firma su un incontro combattuto fino alla fine e concluso sul 15-14.

 

Panazzolo ha gestito meglio l'avvio dell'assalto, portandosi avanti fino al 6-3, poi Di Russo ha accelerato improvvisamente portandosi a un passo dalla vittoria sul 14-8. A questo punto, però, il fiorettista della Comini Padova non ha smesso di crederci e, punto dopo punto, ha recuperato tutto lo svantaggio ed è arrivato a mettere la stoccata vincente che lo ha reso campione italiano della categoria.

A completare il podio nel fioretto Ragazzi Federico De Michieli del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo e Mauro Addato della Frascati Scherma.

 

Nella prova di fioretto femminile Giovanissime, invece, è Maria Elisa Fattori la nuova campionessa nazionale. L'allieva di Giovanna Trillini del Club Scherma Jesi ha sofferto nel tabellone dei 16 vincendo 10-9 contro Alice Macchi (Accademia Scherma Gallaratese), poi ha vinto nettamente 10-3 su Giula Salimbeni (Club Scherma Cosenza) e 10-6 su Martina Molteni (Comense Scherma) nell'assalto per la finale. Nel match decisivo ha incontrato Elena Picchi del Fides Livorno, che in precedenza aveva battuto 6-5 Gaia Casale della Scherma Treviso, e ha conquistato l'assalto col punteggio di 10-7. 

 

Domani il programma continua con le prove di spada femminile Giovanissime e di fioretto femminile Ragazze.

 

57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving – FIORETTO MASCHILE RAGAZZI – Riccione, 10 ottobre 2021
RISULTATI
Finale
Panazzolo (Comini Padova) b. Di Russo (Frascati Scherma) 15-14

Semifinali
Panazzolo (Comini Padova) b. Addato (Frascati Scherma) 15-7
Di Russo (Frascati Scherma) b. De Michieli (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo) 15-7

Quarti
Panazzolo (Comini Padova) b. Marchesi (Fondazione Marcantonio Bentegodi) 15-3
Sinopoli (Frascati Scherma) b. Addato (Frascati Scherma) 15-14
De Michieli (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo) b. Vianello (Circolo Scherma Mestre) 15-8
Di Russo (Frascati Scherma) b. Iaquinta (Frascati Scherma) 15-10

Classifica (113): 1. Marco Panazzolo (Comini Padova), 2. Manfredi Di Russo (Frascati Scherma), 3. Federico De Michieli (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), 3. Mauro Addato (Frascati Scherma), 5. Joan Sinopoli (Frascati Scherma), 6. Pietro Marchesi (Fondazione Marcantonio Bentegodi), 7. Emanuele Iaquinta (Frascati Scherma), 8. Samuele Vianello (Circolo Scherma Mestre).

 

57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving – FIORETTO FEMMINILE GIOVANISSIME – Riccione, 10 ottobre 2021
RISULTATI
Finale
Fattori (Club Scherma Jesi) b. Picchi (Fides Livorno) 10-7

Semifinali
Picchi (Fides Livorno) b. Casale (Scherma Treviso) 6-5
Fattori (Club Scherma Jesi) b. Molteni (Comense Scherma) 10-6

Quarti
Picchi (Fides Livorno) b. Poggi (Circolo Scherma Aretino) 10-3
Casale (Scherma Treviso) b. Pirozzolo (Frascati Scherma) 10-8
Fattori (Club Scherma Jesi) b. Salimbeni (Club Scherma Cosenza) 10-3
Molteni (Comense Scherma) b. Cantarini (Club Scherma Ancona) 10-8

Classifica (61): 1. Maria Elisa Fattori (Club Scherma Jesi), 2. Elena Picchi (Fides Livorno), 3. Martina Molteni (Comense Scherma), 3. Gaia Casale (Scherma Treviso), 5. Giulia Salimbeni (Club Scherma Cosenza), 6. Giulia Poggi (Circolo Scherma Aretino), 7. Asia Pirozzolo (Frascati Scherma), 8. Anna Sofia Cantarini (Club Scherma Ancona).

 

 

MEDAGLIERE PER REGIONI

REGIONI

ORO

ARGENTO

BRONZO

TOTALE

Veneto

2

1

4

7

Marche

2

0

0

2

Toscana

1

3

3

7

Lombardia

1

0

2

3

Lazio

0

1

2

3

Campania

0

1

0

1

Umbria

0

0

1

1

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });