Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

RICCIONE - Ludovica Costantini è la nuova campionessa italiana di spada categoria Ragazze: questo l'esito della prima prova andata in scena oggi al 57° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving a Riccione. L'atleta del Club Scherma Foligno ha superato agevolmente i gironi e poi le fasi a eliminazione diretta arrivando tra le migliori otto. In questa fase di gara ha battuto prima Giorgia Amati del Frascati Scherma 15-4, poi Elena Antonucci del Circolo Ravennate della Spada 15-7 e infine, in finale, la portacolori del Pisascherma Vittoria Baroncini col punteggio di 15-11. Il podio è stato completato dal terzo posto di Elena Tresso (Club Scherma Torino).

 

L'ultimo titolo di fioretto, quello delle Allieve, è stato conquistato invece da Mariavittoria Berretta, dopo una finale avvincente vinta 15-14 nel derby tra società laziali con Greta Saioni del Club Scherma Roma. L'allieva di Fabio Galli di origini siciliane, ma in gara per il Frascati Scherma, anche ai quarti aveva vissuto un assalto risolto solo all'ultima stoccata contro Ludovica Franzoni (Club Scherma Roma), per poi passare 15-12 la semifinale sulla fiorettista del Comini Padova Noemi Schiavon. Dall'altra parte del tabellone una scatenata Greta Saioni era riuscita a recuperare il match della semifinale quando sembrava ormai perso e si è guadagnata la possibilità di partecipare all'ultimo atto della giornata col 15-14 su Martina Lazzeri (Scherma Treviso). Lo stesso punteggio le è stato fatale in finale, dove Mariavittoria Berretta ha fatto il bis di titoli italiani dopo quello già vinto due anni fa nella categoria Giovanissime.

 

Domani, sesto giorno di gare al Playhall di Riccione, ci sarà il giro di boa del programma con le prove di spada femminile Allieve dalle 9:30, di sciabola maschile Ragazzi dalle 13:30 e di sciabola maschile Allievi dalle 15.

 

57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving – SPADA FEMMINILE RAGAZZE – Riccione, 13 ottobre 2021
RISULTATI
Finale
Costantini (Club Scherma Foligno) b. Baroncini (Pisascherma) 15-11

Semifinali
Baroncini (Pisascherma) b. Tresso (Club Scherma Torino) 15-14
Costantini (Club Scherma Foligno) b. Antonucci (Circolo Ravennate della Spada) 15-7

Quarti
Tresso (Club Scherma Torino) b. Pichler (Club Scherma Bolzano) 15-13
Baroncini (Pisascherma) b. Casale (Cus Catania) 15-11
Antonucci (Circolo Ravennate della Spada) b. Mantelli (Cesare Pompilio Genova) 15-5
Costantini (Club Scherma Foligno) b. Amati (Frascati Scherma) 15-4

Classifica (113): 1. Ludovica Costantini (Club Scherma Foligno), 2. Vittoria Baroncini (Pisascherma), 3. Elena Tresso (Club Scherma Torino), 3. Elena Antonucci (Circolo Ravennate della Spada), 5. Lisa Pichler (Club Scherma Bolzano), 6. Maria Roberta Casale (Cus Catania), 7. Giorgia Amati (Frascati Scherma), 8. Ludovica Mantelli (Cesare Pompilio Genova).

 

57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving – FIORETTO FEMMINILE ALLIEVE – Riccione, 13 ottobre 2021
RISULTATI
Finale
Berretta (Frascati Scherma) b. Saioni (Club Scherma Roma) 15-14

Semifinali
Berretta (Frascati Scherma) b. Schiavon (Comini Padova) 15-12
Saioni (Club Scherma Roma) b. Lazzeri (Scherma Treviso) 15-14

Quarti
Berretta (Frascati Scherma) b. Franzoni (Club Scherma Roma) 15-14
Schiavon (Comini Padova) b. Canessa (Club Scherma Rapallo) 15-14
Saioni (Club Scherma Roma) b. Merendelli (Club Scherma Agliana) 15-6
Lazzeri (Scherma Treviso) b. Monti (Club Scherma Pesaro) 15-6

Classifica (61): 1. Mariavittoria Berretta (Frascati Scherma), 2. Greta Saioni (Club Scherma Roma), 3. Martina Lazzeri (Scherma Treviso), 3. Noemi Schiavon (Comini Padova), 5. Ludovica Franzoni (Club Scherma Roma), 6. Lucrezia Canessa (Club Scherma Rapallo), 7. Viola Merendelli (Club Scherma Agliana), 8. Lucrezia Monti (Club Scherma Pesaro).

 

 

MEDAGLIERE PER REGIONI

REGIONI

ORO

ARGENTO

BRONZO

TOTALE

Toscana

2

4

3

9

Veneto

2

1

7

10

Lombardia

2

1

2

5

Marche

2

0

1

3

Lazio

1

2

2

5

Umbria

1

0

1

2

Campania

0

2

0

2

Piemonte

0

0

2

2

Liguria

0

0

1

1

Emilia Romagna

0

0

1

1

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });