Il ricco weekend di scherma internazionale si è aperto con i primi successi targati Italia nelle gare del Circuito Europeo riservate agli under 17 e agli under 23. A salire sul gradino più alto del podio è stata Matilde Molinari nella prova di fioretto femminile U17 a Tauber. La fiorettista padovana nel tabellone dei 16 ha battuto 15-14 la turca Alisa Isbir, poi ha continuato superando le russe Vera Chausova (15-10) e Milana Levchuk (15-3) e in finale è arrivata un'altra vittoria per 15-11 su Diana Babaeva. L’altra italiana in gara, Greta Collini, ha chiuso al 22esimo posto, eliminata proprio dalla connazionale Molinari nel tabellone dei 32 col punteggio di 15-8.

 

Il secondo podio di giornata per l’Italia è arrivato grazie agli spadisti Fabio Mastromarino, Giacomo Pietrobelli, Leonardo Cortini e Matteo Galassi che, a Heidenheim, si sono piazzati al secondo posto nella prova a squadre sconfitti in finale 45-44 dalla Russia. L’Italia ha poi schierato una seconda formazione, composta da Lawrence Pascal Paolo Ferrandina, Filippo Checco, Jacopo Rizzi e Lucio Puliti, che ha concluso la gara all’undicesimo posto, sconfitta nel tabellone dei 16 dalla Germania, che ha poi chiuso sul terzo gradino del podio. 

 

Heidenheim ha ospitato anche le Cadette della spada femminile, prova in cui due azzurre hanno chiuso nella Top 10. Eleonora Orso è arrivata ai quarti e si è classificata sesta, decima invece Elisa Treglia. 

 

Sempre in Germania, ma a Eslinger, sono scesi in pedana i fiorettisti U17: Thomas Giordano era l’unico italiano al via ed è stato sconfitto dal turco Kayhan Sirmaci per 15-7 nel tabellone dei 32, chiudendo così al 18esimo posto.

 

La prima gara U23 della stagione si è svolta invece a Colmar dove, nella giornata odierna, si sono svolte le fasi preliminari delle prove di spada maschile e femminile. Tra gli uomini, dei 20 azzurri in gara, torneranno in pedana domani per affrontare il tabellone di eliminazione diretta in 9: Giulio Gaetani, Davide Di Veroli, Filippo Armaleo, Dario Remondini, Marco Molluso, Giacomo Gazzaniga, Daniel De Mola, Enrico Piatti e Daniele Catallo. 

 

Tra le donne, invece, tutte le 20 iscritte hanno passato la fase a gironi. Domani, quindi, torneranno in gara Margherita Baratta, Sara Maria Kowalczyk, Matilde Cassina, Gaia Traditi, Federica Isola, Lucrezia Paulis, Vittoria Siletti, Ginevra Consonni, Alessia Pizzini, Sara Della Cioppa, Alice Ferri, Marzia Cena, Alessandra Bozza, Emilia Rossatti, Elena Ferracuti, Giordana Gallina, Beatrice CagninFrancesca Fantini, Alice Ilde Spinelli ed Elena Ferracuti.

 

 

CIRCUITO EUROPEO CADETTI – SPADA MASCHILE A SQUADRE – Heidenheim, 30 ottobre 2021
Finale
Russia b. Italia 45-44

Semifinali
Russia b. Romania 45-34
Italia b. Germania 45-29

Quarti
Russia b. Romania 2 45-22
Romania b. Russia 2 40-45
Germania b. Svizzera 38-37
Italia b. Norvegia 45-29

Classifica (14): 1. ITALIA, 2. Russia, 3. Germania, 4. Romania, 5. Russia 2, 6. Svizzera, 7. Norvegia, 8. Romania 2, 11. ITALIA 2.

 

CIRCUITO EUROPEO CADETTI – SPADA FEMMINILE – Heidenheim, 30 ottobre 2021
Finale
Rustamova (Rus) b. Conrad (Ukr) 15-6

Semifinali 
Rustamova (Rus) b. Doquet (Fra) 15-9
Conrad (Ukr) b. Gogniat (Sui) 15-9

Quarti
Rustamova b. Maksymenko (Ukr) 15-13
Doquet (Fra) b. Chevaux (Aut) 15-4
Conrad (Ukr) b. Porwol (Pol) 15-11
Gogniat (Sui) b. Orso (ITA) 15-13

Classifica (201):
1. Anastasia Rustamova (Rus), 2. Emili Conrad (Ukr), 3. Anaelle Doquet (Fra), 3. Vanie Gogniat (Sui), 5. Liliana Porwol (Pol), 6. Eleonora Orso (ITA), 7. Lena Chevaux (Aut), 8. Anna Maksymenko (Ukr), 10. Elisa Treglia (ITA), 16. Kaja Lamonaca (ITA), 19. Benedetta Madrignani (ITA), 25. Eleonora Sbarzella (ITA), 30. Benedetta Giuffrè (ITA), 33. Claudia Accardi (ITA), 34. Asia Vitali (ITA), 35. Costanza Greggi (ITA), 37. Giulia Amici (ITA), 43. Caterina Auteri (ITA), 50. Federica Zogno (ITA), 55. Anna Nicoli (ITA), 57. Chiara Pensa (ITA), 90. Allegra Cristofoletto (ITA), 95. Anita Sgubbi (ITA), 96. Giulia Rosiello (ITA), 103. Katerina Piatti (ITA), 119. VIttoria Cavani (ITA), 129. Giulia Paulis (ITA).

 

CIRCUITO EUROPEO CADETTI – FIORETTO MASCHILE – Esslingen, 30 ottobre 2021
Finale
Lindner (Ger) b. Dijkstra (Ned) 15-10

Semifinali
Lindner (Ger) b. Helmy-Cocoynacq 15-13
Dijkstra (Ned) b. Sezer (Tur) 15-9

Quarti
Dijkstra (Ned) b. Ginda (Pol) 15-14
Sezer (Tur) b. Sirmaci (Tur) 15-12
Helmy-Cocoynacq (Fra) b. Polotzek (Ger) 15-4
Lindner (Ger) b. Ilman (Tur) 15-3

Classifica (149):
1. Ruben Lindner (Ger), 2. Michael Dijkstra (Ned), 3. Adrien Helmy-Cocoynacq (Fra), 3. Tan Sezer (Tur), 5. Simon Polotzek (Ger), 6. Kayhan Sirmaci (Tur), 7. Piotr Ginda (Pol), 8. Ege Poyraz Ilman (Tur), 18. Thomas Giordano (ITA).

 

CIRCUITO EUROPEO CADETTI – FIORETTO FEMMINILE – Tauber, 30 ottobre 2021
Finale
Molinari (ITA) b. Babaeva (Rus) 15-11

Semifinali
Molinari (ITA) b. Levchuk (Rus) 15-3
Babaeva (Rus) b. Roger (Fra) 15-7

Quarti
Levchuk (Rus) b. Emeleva (Rus) 15-10
Molinari (ITA) b. Chausova (Rus) 15-10
Babaeva (Rus) b. Delikamova (Rus) 15-9
Roger (Fra) b. Tsang (Gbr) 15-12

Classifica (149):
1. Matilde Molinari (ITA), 2. Diana Babaeva (Rus) 3. Milana Levchuk (Rus), 3. Garance Roger (Fra), 5. Liubov Emeleva (Rus), 6. Maya Delikamova (Rus), 7. Amelie Tsang (Gbr), 8. Vera Chausova (Rus), 22. Greta Collini (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });