LUSSEMBURGO – Un sontuoso Simone Mencarelli sale sul podio nel primo appuntamento stagionale di Coppa del Mondo Under 20 di spada maschile. Il talentuoso spadista in forza alle Fiamme Oro ha conquistato un eccellente terzo posto in Lussemburgo, al termine d’una gara-maratona da ben 198 partecipanti.

 

Mencarelli, che aveva guadagnato la certezza di un posto tra i “magnifici quattro” battendo 15-8 lo svizzero Erbetta, ha visto sfumare per una sola stoccata (11-10) l’accesso alla finalissima contro il russo Artem Sarkisyan, poi vincitore della prova davanti allo statunitense Henry Lawson (15-12 il punteggio). A dividere il terzo gradino del podio con Mencarelli è stato il francese Lino Huerlin Vazquez.

 

Per gli spadisti del CT Dario Chiadò, però, sono arrivate anche altre buone indicazioni. Ha concluso all’11esimo posto Matteo Galassi, battuto nel match per i “top 8” dal francese Liverant (15-8), mentre hanno mancato d’un soffio l’accesso ai migliori 16 Jacopo Rizzi (19°, dopo il ko 15-14 con il tedesco Beckeman), Dario Remondini (24°, battuto 15-14 dall’americano Lawson) ed Edoardo Diana (30°, eliminato 15-11 dallo svizzero Erbetta).

A seguire Enrico Piatti (34°), Filippo Armaleo (35°), Andrea Triunfo (73°), Filippo Severini (80°), Tommaso Bonelli (91°), Leonardo Morotti (93°) e Andrea Ursini (100°).

 

E domani sulle pedane lussemburghesi sarà la volta delle spadiste, con altre 12 azzurre in gara in questa prima prova di Coppa del Mondo Under 20 della stagione: toccherà infatti a Martina Bombardi, Gaia Caforio, Martina Esposito, Giada Incorvaia, Matilde Lantermo, Carola Maccagno, Lucrezia Paulis, Alessandra Pennisi, Vera Perini, Eleonora Sbarzella, Vittoria Siletti e Martina Liliana Verdesca.

 

COPPA DEL MONDO UNDER 20 DI SPADA MASCHILE – Lussemburgo, 4 dicembre 2021

CLICCA QUI PER I RISULTATI COMPLETI

Classifica (198): 1. Artem Sarkisyan (Rus), 2. Henry Lawson (Usa), 3. Simone Mencarelli (ITA), 3. Lino Huerlin Vazquez (Fra).

Gli altri italiani: 11. Matteo Galassi, 19. Jacopo Rizzi, 24. Dario Remondini, 30. Edoardo Diana, 34. Enrico Piatti, 35. Filippo Armaleo, 73. Andrea Triunfo, 80. Filippo Severini, 91. Tommaso Bonelli, 93. Leonardo Morotti, 100. Andrea Ursini.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });