VERCELLI – L'Italia di Federica Isola, Roberta Marzani, Nicol Foietta e Alice Clerici ha conquistato il 54esimo “Trofeo Marcello e Franco Bertinetti”, storico torneo internazionale di spada per la prima volta dedicato alle Nazionali femminili. Questo il verdetto dell'ultimo e decisivo match contro la Svizzera, vinto dalle azzurre con il punteggio di 45-39, nella sontuosa location del Teatro Civico di Vercelli. 

 

La stoccata decisiva, piazzata da Alice Clerici contro il team elverico (composto da Noemi Moeschlin, Pauline Brunner, Laura Staehli e Angela Krieger, con capo delegazione Paul Fausser), ha permesso alla squadra italiana, guidata a fondo pedana dal maestro Massimo Zenga Germano, di mettere le mani sul trofeo in questa inedita versione "rosa", omaggio a Federica Isola, la spadista vercellese che è stata medaglia di bronzo con la squadra azzurra all’Olimpiade di Tokyo 2020

 

L'Italia delle spadiste ha voluto e meritato il “Bertinetti” 2021 fin dal principio, superando prima la Spagna (Naiara Aldana, Inés García e Sofía Cisneros, coach Angel Fernandez) per 45-28 e poi l’Ungheria (Anna Kun, Kinga Nagy, Kinga Dékány ed Emma Borsody, guidate da Ivan Kovacs) con il risultato di 45-27.

Stesso percorso netto per la Svizzera che ha battuto 45-32 le magiare e 45-37 le iberiche.

Si è arrivati così al momento clou, al match serale che metteva in palio il titolo e che ha visto le azzurre battere le elvetiche per 45-39 in una finale spettacolare, diretta dall'arbitro olimpico di Rio 2016 Giuliano Ranza, con il collega Matteo Manzotti. 

 

All’evento, organizzato dall’Associazione Scherma Pro Vercelli presieduta da Riccardo Isola e che ha visto alla guida del Comitato promotore Marcello “Cito” Bertinetti, hanno preso parte – tra gli altri – il Presidente della Federazione Italiana Scherma, Paolo Azzi, e il Vicepresidente Vicario della FIS, Maurizio Randazzo.

 

E a sancire la notte magica di Vercelli, oltre al successo dell'Italia, la vittoria della "Spada d'oro - Aldo Venè" da parte di Federica Isola. Prima volta del prestigioso trofeo vinto da una donna, non un'atleta qualsiasi ma proprio la beniamina di casa. 

 

54° “TROFEO MARCELLO E FRANCO BERTINETTI” DI SPADA FEMMINILE A SQUADRE – Vercelli, 5 dicembre 2021

Italia b. Spagna 45-28

Svizzera b. Ungheria 45-32

Italia b. Ungheria 45-27

Svizzera b. Spagna 45-37

Spagna b. Ungheria 43-40

Italia b. Svizzera 45-39

 

Classifica: 1. Italia, 2. Svizzera, 3. Spagna, 4. Ungheria

Italia: Federica Isola, Roberta Marzani, Nicol Foietta e Alice Clerici

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });