BRATISLAVA - Due azzurri sul podio nella prima giornata del Circuito Europeo Cadetti di Bratislava dedicata alla spada maschile grazie al secondo posto di Fabio Mastromarino e al terzo di Matteo Galassi. Mastromarino nei quarti ha superato il francese Matteo Lesponne-Denis col punteggio di 15-12 e, in semifinale, ha incontrato Galassi nel derby azzurro per la finale, in cui a spuntarla è stato l'atleta della Scherma Pistoia col punteggio di 15-13. In finale il successo della gara odierna è andato all'ungherese Agoston Ko, che si è imposto per 13-12 all'ultima stoccata.

 

Nella top 10 di giornata anche Matteo Rossi, quinto, fuori ai quarti proprio contro il magiaro Ko 15-14 e Leonardo Cortini, decimo, eliminato nel tabellone dei 16 dall'ucraino Maksym Perchuk col punteggio di 15-12.

 

Domani gli spadisti under 17 torneranno in pedana per la gara a squadre a partire dalle ore 11. In rappresentanza dell'Italia ci saranno due squadre: la prima composta da Leonardo Cortini, Matteo Galassi, Giacomo Pietrobelli e Jacopo Rizzi, mentre la seconda formata da Enrico De Pol, Lawrence Pascal Ferrandina, Fabio Mastromarino e Lucio Puliti. In apertura di giornata, dalle ore 8:30, sarà invece il momento della prova individuale di spada femminile, che vedrà in pedana le azzurre Giulia Amici, Alessandra Calvanese, Allegra Cristofoletto, Ludovica Di Martino, Benedetta Giuffrè, Costanza Greggi, Martina Guerrieri, Benedetta Madrignani, Eleonora Orso, Giulia Paulis, Giulia Rosiello, Eleonora Sbarzella, Elisa Treglia e Asia Vitali.

 

CIRCUITO EUROPEO CADETTI - SPADA MASCHILE - Bratislava (Slovacchia), 14 gennaio 2022
Finale
Ko (Hun) b. Mastromarino (ITA) 13-12

Semifinali
Ko (Hun) b. Imrek (Usa) 15-14
Mastromarino (ITA) b. Galassi (ITA) 15-13

Quarti

Ko (Hun) b. Rossi (ITA) 15-14
Imrek (Usa) b. Klytta (Pol) 15-13
Mastromarino (ITA) b. Lesponne-Denis (Fra) 15-12
Galassi (ITA) b. Perchuk (Ukr) 15-14

Classifica (286): 1. Agoston Ko (Hun), 2. Fabio Mastromarino (ITA), 3. Matteo Galassi (ITA), 3. Samuel Imrek (Usa), 5. Matteo Rossi (ITA), 6. Pawel Klytta (Pol), 7. Matteo Lesponne-Denis (Fra), 8. Maksym Perchuk (Ukr), 10. Leonardo Cortini (ITA), 20. Lawrence Pascal Ferrandina (ITA), 23. Jacopo Rizzi (ITA), 26. Enrico De Pol (ITA), 33. Alessandro Simeone (ITA), 37. Lucio Puliti (ITA), 54. Giacomo Pietrobelli (ITA), 59. Alessandro Di Lazzaro (ITA), 70. Filippo Revolfato (ITA), 77. Federico Bravi (ITA), 88. Giacomo Verduchi (ITA), 103. Giorgio Comparotto (ITA), 104. Niccolò Gionfriddo (ITA), 106. Lupo Sala (ITA), 119. Marco Francesco Locatelli (ITA), 184. Massimo Mari (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });