BENEVENTO -È bellissimo vedere tanti atleti giovani che sono qua ad allenarsi tutti i giorni per puntare in alto, con il sogno delle Paralimpiadi”. Parole e musica di Bebe Vio, protagonista a Benevento del ritiro della Nazionale Paralimpica azzurra impegnata fino a venerdì in allenamento collegiale.

Ci siamo trovati benissimo qui a Benevento. Lavoriamo in una palestra perfetta, luminosa, alloggiamo in un luogo ameno. È tutto stupendo e molto rilassante, condizioni ideali per poter lavorare al meglio”, ha detto ancora alla stampa la plurimedagliata del fioretto paralimpico.

Inevitabile una battuta sulla compagna di Nazionale, Rossana Pasquino, sannita doc che ha dovuto saltare il “ritiro in casa”: “È strano non averla qui, però si sente che su queste pedane c’è l’anima di Super Ross, l’amiamo tutti follemente”, il messaggio di Bebe Vio nella sala dell’Accademia Olimpica Beneventana intitolata alla memoria del maestro Antonio Furno.

 

Il Presidente della Federazione Italiana Scherma, Paolo Azzi, in visita alla Nazionale nel Sannio, ha ricordato che “l’integrazione fra scherma olimpica e paralimpica ha ormai diversi anni sulle spalle, rendendo tutto parte di un’unica famiglia che esalta un movimento ricco di belle storie fatte di volontà, capacità di reazione e determinazione”.

Il Coordinatore del settore paralimpico della FIS, Dino Meglio, che guida l’allenamento collegiale azzurro a Benevento insieme ai CT Simone Vanni per il fioretto, Francesco Martinelli per la spada e Marco Ciari per la sciabola, ha chiosato sottolineando “la grande importanza del programma d’integrazione avviato quest’anno con i ritiri congiunti delle Nazionali olimpiche e paralimpiche di scherma, un esempio concreto di come lo sport sia in grado d’annullare ogni barriera”.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });