RICCIONE – Ventiquattro gare in otto giorni, 2681 atleti Under 14 partecipanti e una festa che va molto al di là dell’aspetto agonistico. Sono i numeri più significativi della 58esima edizione del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” 2022 – Trofeo Kinder Joy of Moving, in programma a Riccione da domani (mercoledì 11) e fino al 18 maggio, l’evento più bello della scherma italiana che assegna i titoli nazionali delle categorie Maschietti/Bambine, Giovanissimi/e, Ragazzi/e, Allievi/e di fioretto, sciabola e spada.

 

Una fucina di campioni del futuro, sicuramente, perché tutti i più grandi interpreti delle pedane sono passati da qui, ma soprattutto un concentrato di emozioni, passione e condivisione. Nella location del Play Hall si rivivrà quel clima di magia che da sempre caratterizza il “GPG”, finalmente riaperto al pubblico dopo le restrizioni dell’edizione di ottobre 2021 imposte dalle norme anti-Covid. Resteranno le mascherine e la necessaria prudenza, ma il profumo del ritorno alla normalità avvolge questo 58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving, evento che per metà del suo nome rende omaggio alla memoria di un Presidentissimo della scherma italiana e per l’altra metà è un richiamo a quel progetto di responsabilità sociale che è la quintessenza dei valori che la Federscherma afferma, esalta e porta avanti per la sua “meglio gioventù”.

 

Domani il via alle gare con le categorie Giovanissimi di sciabola e fioretto sia maschili che femminili, quattro competizioni con inizio fissato alle 8.45 e ultime finali previste intorno alle ore 19.

 

Nell’ambito della kermesse di Riccione, sempre al Play Hall, la FIS organizzerà diversi eventi collaterali, su tutti, domenica 15 maggio dalle ore 18, la cerimonia ufficiale di premiazione del progetto Incentivazione allo Studio, attraverso il quale Federazione Italiana Scherma e Istituto per il Credito Sportivo premieranno gli atleti-studenti più meritevoli per il “combinato” tra risultati agonistici e rendimento scolastico o universitario.

Grande attesa anche per il Premio Silvia Pierucci, intitolato alla memoria di un sorriso indimenticabile per il Gruppo Schermistico Arbitrale, che sabato 14 maggio sarà attribuito al giovane arbitro che più si è messo in luce in questa stagione agonistica.

Nella stessa giornata saranno poi premiate le società vincitrici del Contest video “En Garde”, promosso dalla Commissione Immagine della FIS per raccontare il fascino della scherma e la voglia di tornare in pedana dopo i Giochi Olimpici di Tokyo.

 

Per il 58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving, a Riccione, la Federazione Italiana Scherma ha predisposto un nuovo suggestivo allestimento, per rendere ancor più speciale lo scenario degli assalti che assegneranno i titoli italiani, e la trasmissione in diretta streaming di tutte le fasi finali. Sul canale Youtube della Federscherma, sul sito federale e sulla pagina ufficiale Facebook sarà possibile seguire tutti i giorni - live - i momenti clou delle 24 gare con una produzione implementata, approfondimenti e interviste ai protagonisti.

Non mancherà, come sempre, il foto-racconto della manifestazione sui canali social della FIS.

 

È l’evento a cui teniamo di più, non a caso la kermesse che un po’ in tutto il mondo della scherma c’invidiamo. E ne siamo orgogliosi – le parole del Presidente della Federazione Italiana Scherma, Paolo Azzi –. Riccione sarà il teatro di un grande spettacolo di agonismo ma anche il momento di ritrovo per tutta la famiglia del nostro sport. Un appuntamento importante, per il quale abbiamo profuso uno sforzo notevole, con la certezza che ci farà vivere quelle emozioni autentiche che questa gara sa regalarci più di qualsiasi altra”.

 

58° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI “RENZO NOSTINI” – TROFEO KINDER JOY OF MOVING, Riccione 11-18 maggio 2022

Mercoledì 11 maggio

Giovanissimi SC.M. – ore 08.45, fine gara ore 13.15

Giovanissimi F.M. – ore 08.45, fine gara ore 15.30

Giovanissime SC.F. – ore 13.00, fine gara ore 18.00

Giovanissime F.F. – ore 13.30, fine gara ore 19.30

 

Giovedì 12 maggio

Ragazze SC.F. – ore 08.45, fine gara ore 13.30

Maschietti F.M. – ore 08.45, fine gara ore 17.30

Maschietti SC.M. – ore 12.00, fine gara ore 18.15

Bambine SC.F. – ore 15.15, fine gara ore 19.30

 

Venerdì 13 maggio

Ragazzi SC.M. – ore 08.45, fine gara ore 14.00

Ragazze F.F. – ore 08.45, fine gara ore 15.15

Bambine F.F. – ore 08.45, fine gara ore 17.00

Allievi SC.M. – ore 12.30, fine gara ore 17.30

 

Sabato 14 maggio 

Allieve SC.F. – ore 08.45, fine gara ore 13.00

Allievi F.M. – ore 08.45, fine gara ore 16.15

Ragazze SP.F. – ore 12.15, fine gara ore 19.15

Ragazzi F.M. – ore 14.15, fine gara ore 20.00

 

Domenica 15 maggio 

Allievi SP.M. – ore 08.45, fine gara ore 17.00

Allieve F.F. – ore 11.15, fine gara ore 17.30

 

Lunedì 16 maggio 

Ragazzi SP.M. – ore 08.45, fine gara ore 15.45

Allieve SP.F. – ore 12.15, fine gara ore 18.30

 

Martedì 17 maggio

Giovanissimi SP.M. – ore 08.45, fine gara ore 16.00

Bambine SP.F. – ore 11.15, fine gara ore 19.00

 

Mercoledì 18 maggio 

Maschietti SP.M. – ore 08.45, fine gara ore 18.00

Giovanissime SP.F. – ore 13.15, fine gara ore 19.00

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });