HEIDENHEIM – Secondo podio stagionale per Gabriele Cimini che, dopo il terzo posto nella tappa di Budapest, conquista il terzo gradino sul podio anche a Heidenheim, in Germania. Il pisano dell'Esercito classe 1994 aveva fatto il suo esordio in gara ieri dalle fasi preliminari, mentre oggi ha iniziato dal tabellone dei 64, in cui ha affrontato subito il match più duro della sua prova contro il giapponese Kazuyasu Minobe, concluso all'ultima stoccata 15-14. Assalti tirati e in rimonta sono stati anche i successivi, in cui l'azzurro ha superato prima lo slovacco Lukas Johanides 15-13 e poi il cinese Lefan Yu 11-10. Ai quarti il derby azzurro tra Cimini e Andrea Santarelli, che si è chiuso 15-11 in favore del primo. Sulla scia dei risultati precedenti anche la semifinale contro Houssam Elkord si è svolta punto a punto e si è conclusa all'ultimo respiro 15-14 per il marocchino, risultato che ha sancito la terza piazza per Gabriele Cimini.

 

Bene anche la prova di Andrea Santarelli, che si è classificato al quinto posto, confermandosi sempre tra i migliori in gara e uscendo solo per mano del compagno di squadra, dopo avere vinto in precedenza 15-9 contro il coreano Hyomin Jang, 15-10 contro l'argentino Jesus Andres Lugones Ruggeri e 15-13 contro il ceco Jakub Jurka. 

 

Dietro di loro i migliori azzurri sono stati Simone Mencarelli e Gianpaolo Buzzacchino, che sono arrivati fino al tabellone dei 32. Stop nei 64, invece, per Federico Vismara, Valerio Cuomo, Enrico Garozzo e Matteo Tagliariol.

 

Domani sulle pedane di Heidenheim è in programma la prova a squadre in cui l’Italia del CT Dario Chiadò schiererà Andrea Santarelli, Federico Vismara, Gabriele Cimini e Davide Di Veroli.

 

COPPA DEL MONDO SPADA MASCHILE – Heidenheim (Germania), 13 maggio 2022
QUI tutti i risultati
Finale
Cannone (Fra) b. Elkord (Mar) 15-11

Semifinali
Elkord (Mar) b. Cimini (ITA) 15-14
Cannone (Fra) b. Koch (Hun) 15-9

Quarti
Cimini (ITA) b. Santarelli (ITA) 15-11
Elkord (Mar) b. Lan (Chn) 15-10
Koch (Hun) b. Borel (Fra) 15-11
Cannone (Fra) b. Mcdowald (Usa) 15-13

Tabellone dei 16
Cimini (ITA) b. Yu (Chn) 11-10
Santarelli (ITA) b. Jurka (Cze) 15-13

Tabellone dei 32
Limardo Gascon (Ven) b. Mencarelli (ITA) 15-10
Cimini (ITA) b. Johanides (Svk) 15-13
Santarelli (ITA) b. Lugones Ruggeri (Arg) 15-10
Svensson (Swe) b. Buzzacchino (ITA) 15-13

Tabellone dei 64

Santarelli (ITA) b. Jang (Kor) 15-9
Zawrotniak (Pol) b. Vismara (ITA) 15-12
Jurka (Cze) b. Cuomo (ITA) 15-11
Freilich (Isr) b. Garozzo (ITA) 15-8
Buzzacchino (ITA) b. Bardenet (Fra) 15-8
Mencarelli (ITA) b. Nagy (Hun) 15-11
Billa (Fra) b. Tagliariol (ITA) 15-10
Cimini (ITA) b. Minobe (Jpn) 15-14

Tabellone preliminare dei 64
Buzzacchino (ITA) b. Antkiewicz (Pol) 15-9
Mencarelli (ITA) b. Alexanin (Kaz) 15-10
Tagliariol (ITA) b. Armaleo (ITA) 15-9
Cimini (ITA) b. Romero (Esp) 15-10
Kweon (Kor) b. Di Veroli (ITA) 15-9

Tabellone preliminare dei 128
Fabregat (Esp) b. Vallosio (ITA) 14-13
Buzzacchino (ITA) b. Gally (Fra) 15-9
Tagliariol (ITA) b. Favre (Sui) 15-14
Mencarelli (ITA) b. Chau (Hkg) 15-7
Cimini (ITA) b. Tafenau (Est) 15-12
Di Veroli (ITA) b. Piatti (ITA) 15-12
Armaleo (ITA) b. Wang (Chn) 15-13

Tabellone preliminare dei 256
Piatti (ITA) b. Masuda (Jpn) 15-9
Armaleo (ITA) b. Johnston (Gbr) 15-12

Fase a gironi
Gianpaolo Buzzacchino: 3 vittorie, 2 sconfitte
Gabriele Cimini: 4 vittorie, 2 sconfitte
Valerio Cuomo: 6 vittorie, 0 sconfitte
Davide Di Veroli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Enrico Garozzo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Andrea Vallosio: 4 vittorie, 2 sconfitte
Filippo Armaleo: 3 vittorie, 3 sconfitte
Simone Mencarelli: 5 vittorie, 1 sconfitta
Enrico Piatti: 2 vittorie, 4 sconfitte
Matteo Tagliariol: 4 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (261): 1. Romain Cannone (Fra), 2. Houssam Elkord (Mar), 3. Gabriele Cimini (ITA), 3. Mate Tamas Koch (Hun), 5. Andrea Santarelli (ITA), 6. Yannick Borel (Fra), 7. Curtis Mcdowald (Usa), 8. Minghao Lan (Chn), 26. Simone Mencarelli (ITA), 31. Gianpaolo Buzzacchino (ITA), 37. Federico Vismara (ITA), 40. Valerio Cuomo (ITA), 46. Enrico Garozzo (ITA), 50. Matteo Tagliariol (ITA), 79. Davide Di Veroli (ITA), 90. Filippo Armaleo (ITA), 123. Andrea Vallosio (ITA), 160. Enrico Piatti (ITA)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });