PADOVA - La seconda giornata del GP FIE di sciabola a Padova porta 10 azzurri al tabellone principale della gara maschile in programma domani. Sulle pedane del PalaIndoor, per lo storico Trofeo Luxardo, l’Italia del CT Nicola Zanotti, orfana di Luigi Samele costretto al forfait perché in non perfette condizioni fisiche, aveva Luca Curatoli già qualificato alla fase clou domenicale per diritto di ranking.

Già nel primo pomeriggio odierno lo sciabolatore napoletano, detentore del titolo che vinse nell’ultima edizione disputata nel 2019, è stato raggiunto da Francesco Bonsanto, Pietro Torre e Dario Cavaliere, artefici di un’eccellente fase a gironi.

Attraverso i tabelloni preliminari, poi, hanno staccato l’ambito pass per domani anche Giovanni Repetti (vincendo il derby italiano con Alberto Arpino), Michele Gallo, Giacomo Mignuzzi, Stefano Sbragia, Federico Riccardi e Mattia Rea.

 

Domani, nel Gran Prix FIE di Padova, sarà dunque la giornata clou sia della competizione maschile che di quella femminile con i tabelloni principali. Nella prova delle donne saranno protagoniste, per l’Italia, 12 sciabolatrici: Rossella Gregorio, Martina Criscio, Irene Vecchi, Chiara Mormile, Sofia Ciaraglia, Michela Landi, Camilla Fondi, Giulia Arpino, Claudia Rotili, Alessia Di Carlo, Rebecca Gargano e Benedetta Fusetti.

Tutti gli assalti di domani saranno disponibili in diretta sul canale Youtube della FIE, dove ci sarà una finestra dedicata con il commento in italiano (QUI IL LINK) per vivere fin dal mattino le emozioni del Luxardo in versione GP. 

 

QUI LE INTERVISTE AGLI AZZURRI IMPEGNATI AL "LUXARDO" DI PADOVA

 

GP FIE SCIABOLA MASCHILE - Padova, 21 maggio 2022

QUI TUTTI I RISULTATI

Tabellone principale da 64 (domani)

Cavaliere (ITA) – Yoshida (Jpn)

Riccardi (ITA) – Szatmari (Hun)

Torre (ITA) – Colleau (Fra)

Curatoli (ITA) – Pech (Hun)

Rea (ITA) – Ferjani (Tun)

Bonsanto (ITA) – Heathcock (Ger)

Gallo (ITA) – Gu (Kor)

Repetti (ITA) – Szabo (Ger)

Mignuzzi (ITA) – De Robbio (Cro)

Sbragia (ITA) – Oh (Kor)

 

Tabellone preliminare da 64

Sbragia (ITA) b. Puy (Hun) 15-9

Rea (ITA) b. Horvath (Hun) 15-14

Riccardi (ITA) b. Florez (Esp) 15-9

Yagodka (Ukr) b. Nuccio (ITA) 15-7

Bibi (Fra) b. D’Armiento (ITA) 15-13

Kindler (Ger) b. Conversi (ITA) 15-12

Repetti (ITA) b. Arpino (ITA) 15-10

Gallo (ITA) b. Arfa (Can) 15-4

Mignuzzi (ITA) b. Doddo (Usa) 15-10

 

Tabellone preliminare da 128

Sbragia (ITA) b. Schlaffer (Ger) 15-11

Rea (ITA) b. Rabb (Hun) 15-14

Singh (Ind) b. Foschini (ITA) 15-12

Kokubo H. (Jpn) b. Neri (ITA) 15-14

Riccardi (ITA) b. Kokubo M. (Jpn) 15-14

Yagodka (Ukr) b. Tallarico (ITA) 15-12

Statsenko (Ukr) b. Cantini (ITA) 15-7

Schneider (Ger) b. Nigri (ITA) 15-6

D’Armiento (ITA) b. Alitisz (Arg) 15-9

Conversi (ITA) b. Park (Kor) 15-11

Repetti (ITA) b. Bohovin (Ukr) 15-12

Gallo (ITA) b. Marciano (ITA) 15-6

Arfa (Can) b. Ottaviani (ITA) 15-12

 

Fase a gironi

Francesco Bonsanto: 6 vittorie, nessuna sconfitta (qualificato dopo i gironi)

Pietro Torre: 5 vittorie, 1 sconfitta (qualificato dopo i gironi)

Dario Cavaliere: 5 vittorie, 1 sconfitta (qualificato dopo i gironi)

Michele Gallo: 4 vittorie, 2 sconfitte

Riccardo Nuccio: 5 vittorie, 1 sconfitta

Giovanni Repetti: 3 vittorie, 2 sconfitte

Matteo Neri: 3 vittorie, 2 sconfitte

Alberto Arpino: 5 vittorie, 1 sconfitta

Gabriele Foschini: 3 vittorie, 3 sconfitte

Francesco D’Armiento: 3 vittorie, 3 sconfitte

Mattia Rea: 4 vittorie, 2 sconfitte

Giacomo Mignuzzi: 5 vittorie, 1 sconfitta

Edoardo Cantini: 2 vittorie, 4 sconfitte

Alessandro Conversi: 4 vittorie, 2 sconfitte

Giorgio Marciano: 3 vittorie, 3 sconfitte

Alberto Nigri: 3 vittorie, 3 sconfitte

Lorenzo Ottaviani: 2 vittorie, 4 sconfitte

Federico Riccardi: 4 vittorie, 2 sconfitte

Stefano Sbragia: 3 vittorie, 3 sconfitte

Antonio Tallarico: 4 vittorie, 2 sconfitte

Leonardo Tocci: 1 vittoria, 4 sconfitte (eliminato dopo i gironi)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });