Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CAGLIARI - Un grave lutto ha colpito lo sport sardo e tutto il movimento nazionale. E' venuto a mancare infatti Gianfranco Fara, Presidente del Comitato Regionale CONI Sardegna.

Il massimo dirigente dello sport sardo, classe 1937, originario di Martis, era a vertice del Comitato regionale CONI sin dal 1999. Nel corso della sua Presidenza ha saputo sempre distinguersi per l’appassionata opera al servizio dello sport e per le iniziative intraprese a favore della promozione dei valori legati alla pratica motoria.

Numerose poi sono state le attestazioni di vicinanza e supporto alla scherma sarda, attraverso saldi rapporti con i vertici del Comitato regionale FederScherma Sardegna: Efisio Podda prima e Gianmarco Tavolacci poi.

 

Il Presidente federale, Giorgio Scarso, il Consiglio federale ed il Comitato regionale FederScherma Sardegna si stringono al cordoglio della famiglia.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });