Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

FIRENZE - Un grave lutto ha colpito la scherma toscana. E' venuta a mancare, all'età di 60 anni, Paola Garvin.
GIà fiorettista di valore, faceva parte del gruppo storico toscano che ha avuto come punte Patrizia Caglioni e Susanna Batazzi.
Dopo aver concluso l'agonismo, ha continuato ad impegnarsi nello sport in quanto responsabile Sport della Regione Toscana. Aveva lavorato sia in Consiglio che in Giunta, ricoprendo negli ultimi anni il ruolo di dirigente responsabile del sociale. 
La salma di Paola Garvin sarà esposta da questo lunedi pomeriggio all'Auditorium del Consiglio Regionale della Regione Toscana (Via Cavour, 4) dalle 16 alle 19 e domani, martedì mattina,  dalle 9 alle 12. Alle 12, sempre nell'Auditorium del Consiglio, si svolgerà un momento di commemorazione.

Per volontà della famiglia, la richiesta è che preferibilmente, al posto dei fiori, venga fatta un'offerta per la Fratellanza Militare presso la cassetta che sarà predisposta nell'Auditorium.

 

Al compagno Lucio Nugnes ed a tutta la famiglia Garvin va il sincero sentimento di cordoglio da parte della Federazione Italiana Scherma

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });