Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

TREVISO - Pedane e pergamene. Schermidori azzurri ancora protagonisti non solo nelle vesti di atleti in gara ma anche fuori dai palazzetti, nei propri percorsi di studi. Di recente è stato il turno di Elisabetta Bianchin, che si è brillantemente laureata in Scienze del Turismo con votazione di 110 e Lode.

 

La fiorettista trevigiana, portacolori dell’Aeronautica Militare, ha meritatamente tagliato il traguardo triennale presso l’Università Pegaso con una tesi riguardante gli “Effetti Pandemici sul sistema economico statunitense”. Un accurato lavoro di approfondimento che le è valso il massimo riconoscimento della commissione. Alla neo dottoressa Elisabetta Bianchin i complimenti di tutta la “famiglia” della scherma italiana.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });