ROMA - Sabato 14 maggio ci sarà, presso l’Accademia d’Armi Musumeci Greco, il festeggiamento per il centenario del Duello del Secolo presso la Casa-Museo di Via del Seminario 18 a Roma. L’evento sarà aperto al pubblico dalle ore 20 alle ore 24 e vedrà il ricordo proprio della sfida tra Aurelio Greco e Candido Sassone.

 

Il duello tra i due avvenne il 7 ottobre 1922 conosciuta da tutti ma in un luogo segreto (Colonna, per la cronaca) dato che i duelli erano già vietati: una sfida "amichevole" che fu di fatto l'ultimo grande duello in una lunga storia di scontri a due all'arma bianca. Vinse Greco, l'originario sfidante del più famoso e altero Sassone, dopo una lunga serie di assalti condotti proprio da Sassone verso un Greco attendista e prudente, che sorprese alla fine l'avversario con una "fulminea cavazione" (lama intorno alla lama per sviare quella del rivale), come scrissero i giornali di allora e affondo con ferita all'avambraccio.

 

Una serata che vedrà anche esibizioni tra campioni della Scherma Paralimpica con la presenza del Campione del Mondo Edoardo Giordan che sfiderà il compagno Pietro Miele insieme ad alcune ricostruzioni storiche e una mostra di armi sceniche. All’interno della serata anche alcune letture di articoli di giornale dell’epoca e una poesia dedicata all’evento scritta da Achille Campanile.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });