Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - Sono state due giornate di gare intense sulle pedane del Centro Fib di Roma, all’Eur Torrino, dove è andata in scena la Seconda Prova di Qualificazione Regionale Assoluti di spada maschile e femminile per il Lazio. Le competizioni Open, con oltre 300 partecipanti, hanno avuto a corollario l’edizione 2019 del “Memorial Bulgherini”, organizzato dalla Giulio Verne Scherma e dedicato ai più piccoli (Prime Lame-Esordienti e Pulcini). Il tutto sempre con la regia del Comitato Regionale FederScherma Lazio, presieduto da Claudio Fontana.

Ben 178 atleti hanno preso parte alla gara di spada maschile e si sono contesi i 32 pass per la Seconda Prova di Qualificazione Nazionale: la vittoria è andata a Gianfilippo Di Nucci del Club Scherma Formia che ha superato in finale Giulio Ferrari di Collesape, portacolori Roma Fencing; terzo gradino del podio per Giuseppe Mattia Parisi (Centro Sportivo Carabinieri) e William David Sica (Lazio Scherma Ariccia).

Nella gara femminile (123 le iscritte e 22 i posti in palio per la fase nazionale), invece, successo di Lucrezia Paulis della Lazio Scherma Ariccia davanti ad Alice Tiso della Giulio Verne Scherma Roma, terza piazza per Margherita Martini e Margherita Calderaro, entrambe del Club Scherma Roma.

  

Seconda Prova Qualificazione Regionale Assoluti - Spada maschile - Roma, 9-10 febbraio 2019

Finale

Di Nucci b. Ferrari 15-11

Semifinali

Ferrari b. Sica 15-9

Di Nucci b. Parisi 9-8

Classifica (178): 1. Gianfilippo Di Nucci (Club Scherma Formia), 2. Giulio Ferrari di Collesape (Roma Fencing), 3. Giuseppe Mattia Parisi (Centro Sportivo Carabinieri), 3. William David Sica (Lazio Scherma Ariccia).

 

Seconda Prova Qualificazione Regionale Assoluti - Spada femminile - Roma, 9-10 febbraio 2019

Finale

Paulis b. Tiso 15-9

Semifinali

Tiso b. Calderaro 15-13

Paulis b. Martini 15-11

Classifica (123): 1. Lucrezia Paulis (Lazio Scherma Ariccia), 2. Alice Tiso (Giulio Verne Scherma Roma), 3. Margherita Martini (Club Scherma Roma), 3. Margherita Calderaro (Club Scherma Roma).

 

I RISULTATI COMPLETI

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });