Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SANTO STEFANO DI ROGLIANO (COSENZA) - Domenica 10 Febbraio al PalaBilò si è disputata la 2^ Prova Regionale di Spada Maschile e Femminile.

Primo successo davvero meritato per la cadetta Ylenia Scialabba della società ospitante, l'Accademia di Scherma Calabrese, che sorprende le sue avversarie fino a sconfiggere in finale per 15-8 Alessandra Villa dell'Accademia della Scherma Reggio Calabria. Entrambe le atlete si qualificano alla fase nazionale di Caorle di fine marzo. Salgono sul podio le due atlete del Club Scherma Cosenza Maria Grazia Tedeschi e Teresa Gallo. Seguono nelle prime otto Ananya Vermiglio (Platania Scherma), Roberta Nicoletti ed Elide Filice (entrambe dell'Accademia di Scherma Calabrese) e Asia Pellicanò (Accademia della Scherma Reggio Calabria).
Il Club Scherma Cosenza domina fra gli uomini, con la terza riedizione della finale fra Gustavo Valente e Lorenzo Gaudio. Per la prima volta a spuntarla è Gustavo con il punteggio 15-10. Podio per il compagno Francesco Fusaro e per Gaetano Bilotta della società ospitante. I primi quattro classificati ottengono il pass per Caorle. Nei primi otto Federico Retez (Platania Scherma), Mattia Angotti (Club Scherma Cosenza), Marco Vignale e Daniele Bilotta (entrambi dell'Accademia di Scherma Calabrese).
jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });