Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

TREVISO – Appena nata dalla fusione delle due sale cittadine (Scherma Treviso e Lame Trevigiane M° Ettore Geslao), Scherma Treviso Ettore Geslao si fa notare per un'iniziativa lodevole. In occasione del World Fencing Day del 7 settembre, il cui tema scelto dalla Federazione Internazionale era “Fencing for our Planet”, atleti, maestri e genitori si sono dati appuntamento alle cinque del pomeriggio in piazzale Burchiellati per una serata dedicata alla loro città.
Vestiti con le divise da gara e armati di pinze, sacchetti e bidoni, gli atleti trevigiani hanno contribuito alla pulizia di Treviso raccogliendo i rifiuti abbandonati nel centro storico.
“E' stata una iniziativa – racconta il presidente Andrea Sirena – che ha voluto abbracciare il tema del momento; una giornata che ha visto piccoli e grandi assieme nel tentativo di costruire qualcosa di importante. Mi ha fatto piacere che questa 'dimostrazione ecologista' abbia rappresentato la prima uscita pubblica per la nuova compagine societaria”.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });