Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Mancano ormai pochi giorni e poi il 2019 chiuderà i battenti. Il presidente del Cr Marche della Federscherma Stefano Angelelli ha tracciato un bilancio. "Anche il 2019 ci sta salutando ed è il momento di tirare le somme di quanto è avvenuto in questo anno nella scherma marchigiana - ha detto Angelelli. - Segnaliamo subito la costituzione dell’undicesima società: l’Adriatica Scherma Asd di Civitanova Marche, traguardo importante per la nostra Regione. Numerosi sono stati i successi. Iniziamo dagli Assoluti con le due punte di diamante del “dream team” azzurro Elisa Di Francisca e Alice Volpi. Elisa Di Francisca allenata da Stefano Cerioni si fregia del titolo Europeo individuale e a squadre a Dussendorf. Alice Volpi allenata da Giovanna Trillini vince il titolo italiano a Palermo, è 3° individuale e 1° a squadre agli Europei a Dussendorf". 

E poi i giovani...

"C’è da segnalare - ha aggiunto il Presidente - l’ingresso nel G.P. FIE di Tommaso Marini che nella prova ad Anaheim (California), si aggiudica un prezioso argento, mentre agli Europei di Foggia negli under 20, conquista la vittoria individuale ed un secondo posto a squadre. Senza dimenticare i Mondiali di Torun dove conquista l’argento a squadre. Negli Under 17 più ampio l’elenco dei successi: Matilde Calvanese conquista a Foggia il titolo Europeo; Benedetta Pantanetti due 2° posti (Cadetti e Giovani) ai Campionati del Mediterraneo a Cagliari, vince a Lecce i Campionati Italiani Cadetti e acciuffa un Bronzo nelle Giovani aggiudicandosi anche diversi podi sia nel circuito Europeo sia in Coppa del Mondo; Alice Gambitta due 1° posti (Cadetti e Giovani) ai Campionati del Mediterraneo a Cagliari, aggiudicandosi anch’essa diversi podi sia nel circuito Europeo che in Coppa del Mondo; Raian Adoul ai Campionati del Mediterraneo a Cagliari conquista un 1° posto nei Cadetti ed un 2° posto nei Giovani". 

Passiamo alle categorie del GPG.

"Anche qui i risultati non si sono fatti attendere facendoci classificare al 9° posto della classifica per Regioni. Merito degli atleti: Sofia Giordani che per il terzo anno consecutivo conquista il Titolo Italiano ed il Trofeo Kinder + Sport nella categoria Ragazze, ed è 3° alla recente prova Nazionale di La Spezia categoria allieve; Sophia di Paolo vince il Trofeo Kinder + Sport ed è 7° nella categoria Bambine, a La Spezia nella Categoria Giovanissime è 3°; Lucrezia Monti 3° classificata nella categoria Giovanissime; 3° anche Pietro Raffaeli Cat. Ragazzi; 5° Luca Ceccolini nella categoria Giovanissimi, a La Spezia 2° nella categoria Ragazzi; Margherita Frulla 7° nella categoria Giovanissime; Federico Greganti 7° nella categoria Allievi; Maria Lucia Bonfigli è 8° nelle Ragazze; infine a La Spezia Maria Elisa Fattori, nella sua prima prova nazionale categoria Bambine vince la gara. Concludo con il successo ottenuto al Trofeo C.O.N.I. disputato a Crotone dove abbiamo conquistato un 2° posto come Regione con 1 oro di Sofia Giordani nel Fioretto Femminile, 1 argento di Tommaso Pensato nella Spada Maschile ed 1 Bronzo di Alice Armezzani nella Spada Femminile, stesso risultato lo avevamo ottenuto nella prima edizione di Caserta.". 

E dal punto di vista organizzativo?

"Per il decimo anno consecutivo abbiamo organizzato il Gran Prix promozionale con il fioretto di plastica per gli under 10, suddiviso in 5 prove che si disputano in diverse località delle Marche, attività molto sentita nella nostra Regione, che ha dato la possibilità di tirare le prime stoccate anche agli attuali campioni come Elena Tangherlini, Serena Rossini, Tommaso Marini ed atri. Nei giorni scorsi oltre 90 sono stati gli iscritti che hanno disputato la seconda prova, parecchi di loro inizieranno il cammino agonistico la prossima stagione". 

Obiettivi?

"Aumentare il numero dei tesserati offrendo un servizio migliore delle altre discipline sportive più famose. Con l’occasione volevo ringraziare tutte le Società del territorio per la loro collaborazione, tutto lo staff tecnico Marchigiano per gli ottimi risultati ottenuti ed in fine e non per ultimo tutti i genitori che con grandi sacrifici contribuiscono al nostro successo. Un Augurio sincero a tutti che il prossimo sia un anno di pace, salute e prosperità ed ancora colmo di successi". 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });