Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

GENOVA - Il 2019 è stato un anno che ha confermato la progressione della scherma ligure. Ad affermarlo, stendendo il bilancio dei 12 mesi passati, è il presidente del Comitato Regionale Liguria Federscherma, Giampiero Martelli. "L'anno che è passato ha confermato che siamo nella giusta direzione - ha detto Martelli - i risultati sono stati soddisfacenti, e oltre alla conferma di Mara Navarria ai vertici della spada, abbiamo visto i più giovani affacciarsi nel campo internazionale con continuità e con buoni risultati".

Lo sguardo, ora, non può che essere rivolto ai traguardi futuri: "Il 2020, non possiamo dimenticarlo, è l'anno olimpico. Ci auguriamo le più alte soddisfazioni non solo per la nostra regione ma per tutta la grande famiglia della scherma".

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });