Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

BOLOGNA - Il Comitato Regionale dell’Emilia Romagna ha organizzato un corso di formazione arbitrale online. I 4 seminari web, di 3:30 ore ciascuno, hanno preso il via nella giornata di martedì 25 maggio, tra gli oltre venti partecipanti iscritti, non solo ragazzi che vogliono intraprendere la carriera arbitrale, ma anche dirigenti di società e maestri che sfruttano l’occasione per migliorare e approfondire la loro conoscenza del regolamento tecnico.

Tutto ciò è stato reso possibile grazie alla forte sinergia fra il Consiglio Regionale e il delegato regionale Gsa Riccardo Schiavina. Un esperimento approvato dal consiglio nazionale della Federazione Italiana Scherma e dalla commissione nazionale GSA, che permetterà al Gruppo Arbitrale dell’Emilia Romagna di rinnovarsi in vista della prossima stagione.

Gli incontri di formazione si sono chiusi alla fine del mese di maggio, al termine del quale è previsto un esame che coinvolgerà tutti coloro che hanno intenzione di ottenere la qualifica di Aspiranti Arbitri così da essere pronti a esercitare, muniti di peso spessimetro e cartellini, già dall’inizio della prossima stagione agonistica.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });