Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MASSA - La scherma toscana piange la prematura scomparsa del dottor Maurizio Fialdini. Aveva 68 anni e ha trasmesso il suo grande amore per questo sport ai figli, il maestro Marco e l'istruttore nazionale Francesca. E' stato uno dei fondatori della Società Schermistica Malaspina, dove la moglie Giuliana è vicepresidente, ma il suo impegno e la sua passione l'hanno portato anche alla carica di presidente dell'Associazione Apuana dei Medici Sportivi, ruolo ricoperto ininterrottamente, con grande dedizione, oltre a esser stato per anni medico sociale della Massese del calcio.
"Tutta la grande famiglia della scherma è vicina a Marco, Francesca e Giuliana in questo triste momento. Personalmente perdo un amico con il quale ho condiviso tanti momenti accanto alle pedane", il ricordo commosso di Domenico Cassina, presidente del Comitato regionale FederScherma Toscana, per uno sportivo autentico quale è stato, in tutta la sua vita, il dottor Maurizio Fialdini.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });