Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CASSINO - Le pedane installate presso il Polo Logistico Cosilam di Piedimonte San Germano, a Cassino, hanno accolto, nel quarto weekend di gare nel Lazio, la Prova di Qualificazione regionale ai Campionati Italiani Assoluti. Dopo i Cadetti, i Giovani e le categorie del Gran Premio Giovanissimi, nella due giorni del 1° e 2 maggio a cura del Comitato regionale Federscherma Lazio, presieduto da Claudio Fontana, è toccato dunque ai più grandi andare a caccia dei pass per la fase nazionale in programma il mese prossimo proprio nella stessa location.
La gara di fioretto maschile ha visto imporsi Giulerme Toldo del Frascati Scherma. Claudia Memoli del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre si è invece aggiudicata la prova di fioretto femminile.
Nella spada maschile è salito sul gradino più alto del podio Gianfilippo Di Nucci del Club Scherma Formia, mentre la gara di spada femminile ha visto imporsi Susan Maria Sica della Lazio Scherma Ariccia.
Nella sciabola maschile successo di Lupo Veccia Scavalli del Frascati Scherma. A Isabella Arru dell'Accademia d'Armi Musumeci Greco è infine andata la vittoria nella prova di sciabola femminile.

 

CLICCA QUI PER TUTTI I RISULTATI DELLA PROVA DI QUALIFICAZIONE "ASSOLUTI" DI CASSINO

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });