Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

LONGARONE (BL) – La Fiera di Longarone ha ospitato nel weekend la seconda prova di qualificazione ai Campionati Italiani 2021 per le categorie del Gran Premio Giovanissimi di Veneto e Trentino Alto Adige. Le gare, organizzate dal Comitato Regionale Veneto, assegnavano anche il titolo di Campione Regionale 2021. I titoli della categoria Ragazzi/e sono stati assegnati estrapolandoli dai risultati delle prove congiunte Ragazzi/e-Allievi/e. I diplomi dei titoli saranno consegnati ai vincitori in occasione della festa regionale della scherma programmata per il mese di novembre.

 

Sei le prove in programma sabato 5 giugno a partire dalle 10 del mattino. Nelle Bambine di spada il successo è andato ad Alessandra Spiniella della Fondazione Marcantonio Bentegodi di Verona che ha superato in finale Giulia Simeoni di Scherma Treviso M° Ettore Geslao; al terzo posto Amelia Vicentini di Veronascherma e Asia Favaro del Circolo Scherma Castelfranco Veneto. Eleonora Righetti del Baki Scherma Club di Zevio ha conquistato il titolo nelle Giovanissime di spada; al secondo posto Adele Velleda Sartori di Veronascherma, mentre sul gradino più basso del podio sono salite Giulia Sofia Crescentini di Scherma Vittorio Veneto e Emma Mazzari della Comini Padova. Nella categoria congiunta Ragazzi-Allievi di fioretto la vittoria è stata appannaggio di Elia Pasin (Scherma Treviso) che ha superato nel match per il titolo Tommaso Bianchini del Circolo della Spada Vicenza, mentre al terzo posto si sono classificati Mattia Gianese di Scherma Mogliano e Paolo Appicelli della Comini Padova. Mattia Gianese, classe 2008, si è laureato campione regionale Ragazzi. Alle 14 è iniziata la gara dei Maschietti di spada. Il successo ha arriso a Riccardo Baù di Veronascherma che ha superato Antonio Pizzoni Ardemani del Petrarca Padova M° Ryszard Zub, al terzo posto Daniel Ferro di Riviera Scherma e Mattia Mollero di Veronascherma. Nei Giovanissimi successo per Sante Berzacola (Veronascherma) su Tommaso Grasso (Scherma Treviso), terzi Alessandro Giupponi (Veronascherma) e Gabriel Panozzo (Club Scherma Bolzano). Nella categoria congiunta Ragazze-Allieve di fioretto primo posto per Martina Lazzeri di Scherma Treviso che ha superato in finale Vittoria Riva del Circolo della Scherma Montebelluna. Al terzo posto due portacolori della Comini Padova, Margherita Rampazzo e Ginevra Cattaneo, quest’ultima prima classificata tra le Ragazze.

 

Domenica 6 giugno sono state ben 12 le gare ad andare in scena alla Fiera di Longarone. Maria Francesca Prenna dell’Antoniana Scherma di Padova ha vinto il titolo regionale Bambine di fioretto superando in finale la compagna di sala Eleonora Mason; al terzo posto Celeste Schievenin del Circolo Scherma Castelfranco Veneto e Giulia Simeoni di Scherma Treviso. Le Giovanissime di fioretto hanno visto il successo di Gaia Casale (CS Montebelluna) su Ginevra Maria Faccioli del (CS Vicenza), mentre al terzo posto sono giunte Emma Campara (Bentegodi Verona) e Anna Lodovica Francese (Lame Giallo Blu Conegliano). Nella gara congiunta Ragazzi-Allievi di spada Elia Pasin, dopo il successo nel fioretto, ha fatto il bis. Secondo posto per il suo compagno di sala a Scherma Treviso Dario Benetti, mentre al terzo posto si sono classificati Leonardo Circo (Comini) e Federico Bondi (Scherma Treviso). Alvise Balasso di Veronascherma ha conquistato il titolo Ragazzi. Sara Pavanello del Petrarca Padova ha vinto il titolo Bambine di sciabola superando in finale Elena Villani del CS Trentina Enrico Tettamanti. Al terzo posto Irene Coppo del Petrarca Scherma ed Elisa Bastianel di Scherma Vittorio Veneto. Nei Maschietti di sciabola primo posto per Alessandro Lorenzon di Scherma Vittorio Veneto, al secondo Filippo Sagnotti del Petrarca, mentre terzi si sono classificati Pietro Meneghello del CUS Padova e Ismaele Pin di Scherma Vittorio Veneto. Nelle Giovanissime di sciabola il titolo è andato a Diletta Fusetti dell’Antoniana Scherma che ha superato in finale la sorella Vittoria; al terzo posto due atlete del CS Trentina: Sofia Guicciardi e Ilaria Lucin. Il titolo Giovanissimi di sciabola è andato a un altro rappresentante dell’Antoniana: Tommaso Tallarico. Al secondo posto Luigi Girolamo Fabrello dell’Officina della Scherma, terzi Giovanni Nariuzzi (CUS Padova) e Luca Coi (Officina della Scherma). Leonardo Scarpa è il nuovo campione regionale della categoria Maschietti di fioretto. L’atleta del Foscarini Scherma Venezia ha superato in finale Vittorio Lana della Comini; al terzo posto Richard William Fidalgo della Bentegodi e Michele Cornacchini della Comini. Nei Giovanissimi di fioretto vittoria e titolo per Giovanni Chiaventone del Circolo della Schema Montebelluna, secondo posto per Pietro Savioli (Bentegodi) e terzo per Alessandro Zambon (Scherma Conegliano) e Cesare Marchesin (CS Vicenza). Nelle Ragazze-Allieve di spada successo per Giulia Baldassa di Castelfranco su Martina Lazzeri di Scherma Treviso, al terzo posto Ludovica Lazzaretti di Scherma Mogliano e Lisa Pichler del Club Scherma Bolzano. Lisa Pichler si è laureata campionessa regionale Ragazze. Nella sciabola femminile Ragazze-Allieve Sofia Martinelli, classe 2008, del Petrarca Scherma ha vinto gara e titolo Ragazzi, mentre la compagna di sala Emma Pegoraro, seconda, conquista il titolo Allieve. Al terzo posto Arianna Siviero dell’Antoniana e Matilde Carla Boccardo del Petrarca. Infine, nella sciabola Ragazzi-Allievi (nella foto il podio) il titolo Allievi è andato a Filippo Simionato dell’Officina della Scherma che ha superato in finale Roberto Zini del CS Enrico Tettamanti il quale si è laureato Campione Regionale Ragazzi. Al terzo posto Samuel Iorio della Trentina e Tommaso Pagin del Petrarca.

 

Attorno alla Fiera di Longarone continuerà a gravitare il mondo schermistico di Veneto e Trentino Alto Adige nelle prossime due settimane. Il 12 e 13 giugno andranno in scena i Campionati Regionali Assoluti, Under23 e Master, mentre nel weekend successivo saranno assegnati i titoli Cadetti e Giovani.

 

Tutti i risultati delle gare nella sezione dedicata al Comitato Regionale Veneto del sito 4Fence.it

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });