Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

PARIGI – Torna la “Maratona del fioretto” a Parigi e tornano nella capitale francese i giovani arbitri del GSA Toscana. Anche quest’anno l’evento sulle pedane transalpine, eccezionalmente organizzato nell’atipico periodo di fine giugno, ha visto la partecipazione di una nutrita delegazione delle nuove leve del Gruppo Schermistico Arbitrale guidato dal delegato regionale Simona Pierucci.

 

Nove giovani arbitri toscani hanno vissuto l’emozione di esser parte di una grande manifestazione, esperienza preziosa per arricchire il proprio bagaglio. Si tratta dell’arbitro nazionale Niccolò Piantini e degli aspiranti Chiara Calabro, Alessandro Valori Ventura, Edoardo Bertocchini, Emilio Lorito, Filippo Macchi, Francesco Valori Ventura, Giovanni Leccese e Matteo Matarazzo.

 

Parigi è un tempio del fioretto mondiale e il fatto che i nostri ragazzi vengano invitati, e si facciano apprezzare per la professionalità con cui svolgono un ruolo per il quale si stanno formando con grande impegno, è un motivo d’orgoglio per me, per la scherma toscana e per tutta la classe arbitrale italiana”, il commento del delegato regionale GSA, Simona Pierucci.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });