Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - Si è svolto a Roma il tradizionale incontro di fine anno agonistico per il Gruppo Schermistico Arbitrale guidato dal delegato regionale Giovanni Scardini, alla presenza anche del presidente del Comitato Regionale Federscherma Lazio, Claudio Fontana. Una serata che ha permesso alla componente arbitrale laziale di incontrarsi in allegria e spensieratezza prima delle vacanze estive.

 

È stata, quella appena conclusa, una stagione impegnativa e compressa in tre mesi che ha visto tutto il gruppo impegnato al massimo delle potenzialità in un momento molto difficile. Durante la cena il presidente Fontana ha voluto ringraziare tutto il GSA laziale per l’impegno profuso in tutte le competizioni organizzate compresi i Campionati Italiani Assoluti di Cassino che ha visto alcuni membri del Gruppo Schermistico Arbitrale del Lazio al lavoro sia nell’arbitraggio che a supporto dell’organizzazione per il rispetto del protocollo anti-Covid della Federazione Italiana Scherma.

 

Per tutti l’appuntamento a settembre, con l’inizio della stagione 2021/22.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });