Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

FOGGIA - Aurelio Virgilio, uno dei padri nobili della scherma foggiana, è stato nominato presidente onorario del glorioso Circolo Schermistico Dauno, da egli stesso fondato sessanta anni fa. Virgilio, pioniere con Angelo Maestri della pratica schermistica a Foggia, oltre ad essere il “papà” del Circolo Schermistico Dauno, come geometra capo del Comune di Foggia ebbe anche un ruolo determinante nella realizzazione del Palazzetto della Scherma di Via Baffi, all’epoca il primo impianto d’Italia ad essere destinato solo ed esclusivamente alla scherma.

All’evento, promosso dal presidente del Circolo Schermistico Dauno Romeo Maestri, hanno partecipato il presidente onorario della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso, l’avv. Matteo Starace, già presidente del Comitato Regionale Federscherma Puglia ed attualmente componente dello staff del Presidente di Federscherma Paolo Azzi, il delegato provinciale Coni Foggia Renato Martino e numerosi atleti e tecnici che hanno scritto pagine importanti nella storia del sodalizio foggiano: in collegamento streaming hanno anche virtualmente preso parte all’iniziativa anche altri atleti e tecnici che hanno mosso i primi passi della loro attività agonistica proprio nella sala di scherma di Via Baffi per poi proseguire altrove la loro carriera.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });