Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CARRARA – Lo scorso weekend a Carrara si è svolta la Seconda Prova Interregionale GPG alle sei armi. Una tre giorni utile per riaccendere i motori in vista del Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving in programma dal 9 al 19 ottobre a Riccione. Sono stati ben 186 gli atleti Under 14 che hanno incrociato le lame per il primo appuntamento stagionale nella location Carrara Fiere.

 

La prima giornata, quella del venerdì, in Toscana è stata dedicata alla sciabola. Le sei gare hanno visto primeggiare per tre volte la Scherma Oreste Puliti Lucca e per le restanti tre il Fides Livorno. Nella categoria Maschietti vittoria per Giordano Vincenzi (Puliti Lucca) che ha avuto la meglio su Giovanni Pistacchi (Scherma Voltri), terza piazza per Gabriele Ciampaglia (Puliti Lucca) e Samuele Housni (Scherma Voltri). Tra le Bambine successo per Anna Torre (Fides Livorno) che in finale ha battuto la compagna di squadra Giulia Saracaj. Medaglia di bronzo per Martina Cerulli Mariani (Scherma Prato) e Diletta Farneti (Fides Livorno). La gara dei Giovanissimi ha visto primeggiare Matteo Casavecchia (Fides Livorno), piazza d’onore per Edoardo Bartolini (Puliti Lucca), terzi Lapo Giardi e Pietro Faggi della Scherma Prato. Per la categoria Giovanissime successo di Giulia Bartolini (Puliti Lucca) davanti a Mia Cantini (Fides Livorno), sul podio anche Ginevra Grimaldi (Puliti Lucca) e Beatrice Minuti (Fides Livorno). Nella prova Ragazzi/Allievi vittoria di Pablo Giovannetti (Puliti Lucca) che ha avuto la meglio sui livornesi Andrea Artuso, Lorenzo Stefanutti e Mattia Pappalardo. Nella gara Ragazze/Allieve successo per Claudia Bandini del Fides Livorno, seconda posizione per Federica Pardini della Puliti Lucca. Sul podio Rukmini Piccinini (Scherma Voltri) e Rachele Saracaj (Fides Livorno).

 

Il sabato è stato invece il giorno del fioretto. Ben tre i successi del Fides Livorno, una vittoria a testa per il Pisascherma, il Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo e il Club Scherma Agliana. La categoria Maschietti ha visto il successo di Matteo Mirra (Pisa Antonio Di Ciolo) su Giovanni Orselli della Accademia Schermistica Fiorentina, terzi Luca Bellani Scherma Navacchio e Mattia De Cesari (Club Scherma Lucca). La competizione delle Bambine ha visto primeggiare Linda Tesi (Club Scherma Agliana) che in finale ha avuto la meglio di Viola Piccini (Scherma Empoli). Sul podio anche Matilde D’Angelo (Scherma Agliana) e Benedetta Bianchi (Pisa Antonio di Ciolo). Nei Giovanissimi successo per Giovanni Pierucci (Fides Livorno) che ha avuto la meglio in finale nel derby contro Nicola Marfè. Terza piazza per Andrea Cannucci (Cus Siena) e Emanuele D’Avanzo (Club Scherma Viareggio). Vittoria livornese anche nella categoria Giovanissime con Elena Picchi, seconda piazza per Giulia Poggi (Circolo Scherma Aretino), terza posizione per due atlete del Pisascherma: Rebecca Iacomoni e Cecilia Bonadio. La gara Ragazzi/Allievi ha visto la vittoria di Jacopo Del Torto (Pisascherma) che ha avuto la meglio su Tommaso Pizzutilo (Accademia Schermistica Fiorentina), a chiudere il podio Mattia Conticini (Pisascherma) e Federico De Michieli (Pisa Antonio di Ciolo). Tra le Ragazze/Allieve successo di Giorgia Ruta (Fides Livorno), seconda posizione per Sofia Piccini (Pisa Antonio di Ciolo), terze Marta Talamucci (Pisascherma) e Dalia Rinforzi (Fides Livorno).

 

La domenica, giornata di chiusura, ha visto in pedana gli spadisti. Tre le vittorie per il Pisascherma, una a testa per Colle Val D’Elsa e la Scherma Pistoia 1894. La categoria Bambine ha visto prevalere Emma Bartaloni (Colle Val D’Elsa) che ha avuto la meglio su Benedetta Palchetti (Accademia Schermistica Fiorentina), terza Viola Piccini (Scherma Empoli). Tra i Giovanissimi successo di Marco Mugnieco (Scherma Pistoia) davanti a Leonardo Mariani (CS Apuano), medaglia di bronzo per Enzo De Falco (Club Scherma Lucca) e Alessandro Baccigalupi (CS Apuano). Per le Giovanissime vittoria di Rebecca Iacomoni (Pisascherma), sul podio anche le due atlete di Colle Val D’Elsa Marta Belluomini e Aurora Cipriani. Nella gara Ragazzi/Allievi l’ha spuntata Mattia Conticini (Pisascherma) che in finale ha avuto la meglio su Tommaso Pizzutillo (Accademia Schermistica Fiorentina). Medaglia di bronzo per Eodardo Parchi (Pisa Antonio Di Ciolo) e Jacopo Del Torto (Pisascherma). Sempre Pisascherma sul gradino più alto del podio nella prova Ragazze/Allieve: vittoria di Vittoria Baroncini su Sofia Piccini (Pisa Antonio Di Ciolo), sul terzo gradino del podio Chiara Ferrarini (Pisa Antonio Di Ciolo) e Anna Bernini (Scherma Pistoia).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });