Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

PIANOPOLI - Primo appuntamento del calendario agonistico 2021-2022. Pianopoli ha riaccolto la scherma per la Prova di Qualificazione Regionale di spada, volta a selezionare gli otto ragazzi e le quattro ragazze che competeranno in sede nazionale. Ma non solo. Sabato si è inaugurata una stagione che vuole recuperare le tempistiche e le occasioni mancate lo scorso anno, salve le limitazioni ancora necessarie. A far da preludio alla gara Assoluti, infatti, c’è stato un allenamento GPG (in parte propedeutico al Trofeo Nostini - edizione 2021 - che da maggio scorso è slittato a metà ottobre) e la premiazione dei Campioni Regionali under 14 – indicati in calce all’articolo –. Ciò non prima dell’assalto di spareggio tra Luna Evoli (Scherma Reggio) e Giulia Salimbeni (Club Scherma Cosenza) per il titolo della spada Giovanissime, vinto da quest’ultima.
Dagli spalti virtuali di facebook, il pubblico della domenica si è poi goduto una speditissima gara Assoluti. Francesco Dodaro del Club scherma Cosenza ha vinto la prova maschile sconfiggendo in finale Gaetano Bilotta (Accademia di Scherma Calabrese), mentre sul terzo gradino del podio si sono posizionati ex aequo Giuseppe Bruno (Platania Scherma) e Daniele Bilotta (Accademia di Scherma Calabrese). Qualificati, inoltre, altri 4 portacolori del Club Scherma Cosenza: Antonio Barilà, Antonio Zupi, Marco Perri ed Anthony Franco. Le spadiste dell’Accademia della Scherma RC hanno invece guadagnato tutti i pass della prova femminile. Si sono qualificate nell’ordine: Chiara Cosentino, Mariachiara Pellicanò, Alessandra Villa e Giulia Marra, protagoniste sul podio di una inusuale e simpatica premiazione assieme alle loro mascotte portafortuna.
Oltre a celebrare l’agonismo e il rientro sulle pedane, in queste giornate c’è stato modo di celebrare il lato più “istituzionale” della Delegazione, attraverso la consegna di due riconoscimenti tributati dalla Federazione Italiana Scherma lo scorso febbraio. In particolare a Maria Fedele, già Delegata Regionale FIS Calabria, è stato consegnato il Distintivo d’Onore di Bronzo; all’ASD Circolo Scherma Lametino lo Scudo d’Onore di Bronzo, entrambi per l’impegno profuso nella promozione sportiva e per la crescita del movimento schermistico italiano. Riconoscimenti che finalmente è stato possibile “festeggiare” e condividere durante la manifestazione di Pianopoli.
Sempre sulla scia dei meriti di cui la scherma calabrese può fregiarsi, non è stato da meno il traguardo raggiunto dal lametino Gianmarco Costanzo, che ha superato a Budapest gli esami da arbitro internazionale, proseguendo la tradizione arbitrale di casa Costanzo e potenziando ulteriormente le competenze di quello che è ormai un supergruppo arbitrale calabrese.
Sull’inaugurazione del nuovo anno schermistico si è espresso infine il Delegato Regionale Franco Perri, dichiarando l’importanza della sinergia tra tutte le componenti del movimento calabrese, che hanno garantito da un lato il rispetto del protocollo Covid e dall’altro la miglior gestione dell’evento. Il suo plauso è andato a tutti i soggetti in campo: il GSA, i tecnici delle armi, gli addetti stampa e quanti sono stati coinvolti nella manifestazione, con un ringraziamento particolare ai Maestri per il lavoro quotidiano nelle palestre e la costante ricerca di momenti di condivisione e confronto.
**
Segue l’elenco definitivo dei Campioni Regionali under14
MASCHIETTI
Fioretto Fabrizio Pellicanò (Accademia della Scherma RC)
Spada Alessandro Nava (Scherma Reggio)
BAMBINE
Fioretto Karole Maria Latella (Capo d’Armi CEANS)
Spada Fatima Montanino (Club Scherma Cosenza)

GIOVANISSIMI
Fioretto Lorenzo Ventagli (Club Scherma Cosenza)
Spada Davide Megna (Scherma Reggio)
Sciabola Angelo Chirumbolo (Circolo Scherma Lametino)
GIOVANISSIME
Fioretto Giulia Salimbeni (Club Scherma Cosenza)
Spada Giulia Salimbeni (Club Scherma Cosenza)
Sciabola Rossella Zaffina (Circolo Scherma Lametino)

RAGAZZI
Fioretto Bernard Nhan Goso (Accademia della Scherma RC)
Spada Mattia Urso (Club Scherma Cosenza)
Sciabola Alessio Piraina (Circolo Scherma Lametino)
RAGAZZE
Fioretto Martina Rita Cuzzola (Accademia della Scherma RC)
Spada Martina Rita Cuzzola (Accademia della Scherma RC)

ALLIEVI
Fioretto Alessandro Madeo (Club Scherma Cosenza)
Spada Alessandro Beneduci (Club Scherma Cosenza)
ALLIEVE
Fioretto Giulia Pellicanò (Accademia della Scherma RC)
Spada Mariachiara Pellicanò (Accademia della Scherma RC)
Sciabola Gloria Davoli (Circolo Scherma Lametino)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });