PADOVA - Si è concluso a Padova, con una conferenza svoltasi nella sala d'armi della Comini Scherma, il progetto F.I.R.S.T. Foil finanziato dal programma europeo Eramus + Sport.
F.I.R.S.T. Foil è stato un progetto di collaborazione di piccola scala patrocinato dal Comune di Padova e dal CONI Veneto e coordinato dalla Comini, che ha coinvolto il club schermistico francese Cercle d'escrime de Limoges e l'HollandSchermen di Alkmaar, nei Paesi Bassi. L'obiettivo prestabilito era quello di incrementare la conoscenza dei benefici derivanti dalla pratica della scherma e promuovere il ruolo dei maestri come educatori nel percorso di crescita dei ragazzi.
L'inaugurazione era avvenuta a Palazzo Moroni, sede del Comune di Padova, nel gennaio del 2019 e il progetto era stato inizialmente pianificato come biennale, ma per motivi legati alla pandemia di Covid-19 è stato necessario dilazionare le attività fino alla fine del 2021. Nel corso dei tre anni, i tre club hanno organizzato nelle rispettive sedi una serie di scambi che hanno coinvolto atleti e maestri, con lo scopo di associare agli allenamenti di scherma lo sviluppo di competenze trasversali - le cosiddette "soft skills" - e di costruire una metodologia di insegnamento condivisa; un'altra importante tematica affrontata è stata l'abbandono dello sport in fase adolescenziale.
All'incontro, presentato dal giornalista Giorgio Borile, hanno partecipato l'assessore comunale allo sport Diego Bonavina e il consigliere della Federscherma e vice-presidente del CONI Veneto Guido Di Guida, già presidente del Comitato Scherma Veneto, oltre a un gruppo di atleti cominiani e a tutti i maestri e i collaboratori che hanno reso possibile F.I.R.S.T. Foil, tra cui il responsabile del progetto Andrea Borella, la referente tecnica Jana Tothova e il presidente della Comini Antonio De Danieli, per un totale di circa 60 presenti.
L'esperienza ha consolidato il legame tra le tre società e ha costituito un solido background di tecniche di allenamento che verranno ulteriormente sviluppate e sfruttate negli anni futuri.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });